logoeut.jpg

ASSOCIAZIONE

CULTURALE

 

          EUTERPE

Un Conservatorio per Tutti

Progetti Speciali

Conservatorio Santa Cecilia

Metodo Euterpe: Italia - Libano - (G. Petrassi) Protagonisti:  Progetto "Degni di nota" e Progetto 96  Solisti: Rami Miled Njeim e Maria Elisa El Mir 

Architettura Euterpe

L'architettura è l'arte di riconciliazione tra noi e il mondo, e questa mediazione avviene attraverso i sensi.  (Juhani Pallasmaa)

Risultati di cooperazione internazionale

Le Associazioni: Euterpe, Nuove Frontiere e Coro del Cedro del Libano insieme per un complesso e importante progetto internazionale a favore delle persone più deboli.

Workshop Euterpe presso il Parco degli Angeli 2012

L'accordo di fraterna collaborazione tra l'Associazione Euterpe e l'Associazione Nuove Frontiere è riassunta in questo video. 

Documentario del Metodo "Euterpe" TV Libanese

La televisione libanese dedica attenzione agli sviluppi del metodo "Euterpe" nel territorio portando all'attenzione i risultati finora ottenuti.   

Giornata Mondiale per le Persone con Bisogni Specifici 2013

Conferenza del Metodo "Euterpe" presso l'Università USEK in Libano. Tema: Applicazione e Risultati della Musicoterapia in Libano dopo tre anni di Studi e Ricerca. La conferenza tenuta dal prof. M° Tommaso Liuzzi, ideatore del Metodo Euterpe, è stata molta apprezzata ricevendo importanti consensi, sia da parte degli studenti che da parte della Decana della facoltà di Filosofia e Scienze dell'Educazione Mme Hoda Nehmé-Doyen. La partecipazione attiva dell'Auditorium ne è stata la dimostrazione pratica. L'aspetto più importante della conferenza è stato l'intervento di Rita Faraj Slaïby Chahwan...

Evento Natalizio a Fiumicino

1° Workshop "Degni di Nota" a Fiumicino 

Giornata Mondiale della Disabilità 3 dic. 2013

  Anche quest'anno l'Associazione "Euterpe" è stata invitata alla partecipazione della Giornata Mondiale per la Disabilità. Il Presidente M°Tommaso Liuzzi, Ideatore del metodo "Euterpe"  farà un intervento presso L'Univerità USEK di Kaslik per illustrare l'applicazione e i risultati della Musicoterapia con metodo "Euterpe" nel territorio libanese.    

Il Presidente incontra il Patriarca del Medio-Oriente

Il Presidente dell'Associazione "Euterpe" Tommaso Liuzzi viene accolto dal Patriarca Cardinale Bechara Raï per esporre i progetti che l'Associazione svolge come cooperazione sul territorio libanese. Alla fine dell'incontro vi è stato un significativo scambio di doni.

Vita Sonora Intrauterina

Vita intrauterina: fino al circa sesto mese di gravidanza per i nostri piccoli è un grande spasso: la placenta é grande e possiamo girare e divertirci muoverci liberamente come un pesce in mare aperto, ambiente che man mano diventa sempre più angusto. Con questo laboratorio si studia la concezione dello spazio impararando a convivere e a rispettare l'altro. 

Soffiare

Flauto: suonare uno strumento a fiato sin da piccoli è molto importante perché prevede l’uso simultaneo di muscoli che normalmente si utilizzano separatamente, come diaframma muscoli facciali, muscolo linguale. Attraverso musiche conosciute o inventate i bambini seguono il ritmo imparando il forte e il piano.
 

Elemento: Aria

Aria: Elemento con il quale si viene in contatto dopo la nascita e che si contraddistingue dalla vita intrauterina. Attraverso l'espirazione esce il calore del respiro e con la china i bambini hanno la possibilità di disegnare i suoni. Succesivamente si farà il processo contrario: si canteranno i suoni disegnati aggiungendo nuovi materiali come il miele per stimolare anche la loro fantasia.

La Nascita Sonora

La nascita: Proporre suoni non codificati e ovattati, colori e sapori dolciastri rievocano la memoria piú arcaica: la pelle. Ri-vivere il viaggio della nascita è un'esperienza ardua per tutti i bambini perché non sempre nascere é semplice. Il tubo rappresenta il passaggio e i bambini che superano la paura si divertono assaporando tanta panna colorata.

Sinossi

MULTISENSORY: L’insegnamento multisensoriale consiste nell’utilizzo simultaneo degli organi sensoriali (vista, udito, tatto, olfatto e gusto) . Ambienti multisensoriali sono camere o locali insonorizzati contenenti apparecchiature progettate per fornire molteplici stimolazioni sensoriali, originariamente destinati a dare una possibilità di svago alle persone con disabilità gravi e profonde ma oggi trasformati in ambienti didattico/pedagogici e terapeutici senza alcuna distinzione.
Questi ambienti multisensoriali sono modificabili e intercambiabili, in modo tale...

Progetto Scuola Materna

Interessante Progetto Musicale presso il 291° Circolo Didattico
di Guida all'ascolto, con finalità d'Integrazione attraverso laboratori ludico musicali.

Work Shop 2013

La collaborazione consolidata tra l'Associazione Euterpe e l'Associazione "Nuove Frontiere" anche quest'anno ha portato al grande successo ed apprezzamento dei ragazzi del "Parco degli Angeli" ; è stata una esibizione entusiasmante, ricca di significati profondi e di elevete qualità pedagogiche. Tutto questo grazie al grande valore di questi ragazzi speciali. 

Educazione al Suono

Un programma specifico, complesso ed articolato con suoni, colori, strumenti e multisensorialità che porta ai codici della musica per i piccoli.  Nasce con l'intento di elaborare una didattica musicale che valorizzi, a fini cognitivi ed espressivi, le modalità spontanee con cui i bambini comunicano attraverso i suoni.

Fiumicino "Degni di Nota"

Dopo diversi incontri con le famiglie, è partita una nuova collaborazione tra l'Associazione Euterpe e l'Associazione “Insieme con i dasabili”. Il progetto si svolge a Fiumicino ed è stato denominato “Degni di Nota” come i progetti che si svolgono in Libano e a Ladispoli. Il motivo è che tutti i progetti hanno l'obiettivo di formare un'orchestra integrata, attraverso la Metodologia “Euterpe” dove insieme a professionisti i ragazzi hanno la possibilità di esprimersi e di mostrare le loro capacità e competenze acquisiste.

Il metodo "Euterpe" sbarca in Libano

Il”METODO EUTERPE” sbarca a tutti gli effetti in Libano.
Grazie alla sempre più frequente e proficua collaborazione tra le associazioni “Nuove Frontiere”, ”Associazione Euterpe“ ed il coro “Cedro del Libano”, con la recente visita in medio oriente fatta dal Maestro Tommaso Liuzzi, presidente di “Euterpe”, è stata aperta la sede staccata di “Euterpe” stessa in Libano.
Ivi, i docenti coordinatori saranno i maestri RITA FARAJ SLAÏBY CHAHWAN e MARCEL YOUSSEF BADAWY già valenti e titolati musicisti in patria, appena formatisi col “metodo Euterpe”, al termine del corso di formazione...

L'importanza della Musica

L'educazione al suono va intesa dai primissimi giorni di vita, fondamentale ed indispensabile per stimolare le complesse capacità mnemoniche ma soprattutto per sviluppare al meglio psico-fisiologicamente le funzioni e le attività cerebrali per una vita più sana. 
Abbonamento a Progetti Speciali